Usi particolari del verbo to have

Come già più volte precisato, il verbo inglese to have assume due principali funzioni: esprime possesso e funge da verbo ausiliare.

To have per esprimere possesso:
Esempio: I have a new bag (Ho una nuova borsa)

To have come verbo ausiliare:
Esempio: She has written a fantasy book (Lei ha scritto un libro fantasy)

Andiamo con ordine!

Usi particolari del verbo to have

Ci sono casi in cui il verbo to have assume funzioni diverse da quelle sopraccitate, principalmente in espressioni idiomatiche legate al cibo, agli spostamenti e a modi di dire non classificabili in specifiche categorie.

USI PARTICOLARTI VERBO TO HAVE

ESEMPIO

TRADUZIONE

 

CIBO (spesso il verbo to have sostituisce i verbi to eat / to drink)

To have breakfast / lunch / dinner

To have a snack

To have tea / coffee / a drink

Fare colazione / pranzare / cenare

Fare uno spuntino

Prendere il tè / il caffè / un drink

 

SPOSTAMENTI

To have a walk / stroll

To have a ride on a motorcycle / bicycle / car

To have a ride on a horse

Fare una passeggiata

Fare un giro in motocicletta / in bici / in macchina

Fare una cavalcata

 

 

 

 

MODI DI DIRE

To have a shower

To have a bath

To have a swim

To have a nap

To have a rest

To have a dream

To have a party

To have fun / a good time

To have a look

To have a chat

To have a holiday

Fare una doccia

Fare un bagno

Fare una nuotata

Fare un pisolino

Riposare

Fare un sogno

Fare una festa

Divertirsi

Dare un’occhiata

Fare una chiacchierata

Fare una vacanza

NOTA BENE: in questi casi particolari per formare le proposizioni negative e interrogative, il verbo to have necessita del verbo ausiliare do/does/did.

Esempio: Clara doesn’t have breakfast yet (Clara non ha ancora fatto colazione).
Esempio: Did you have fun last weekend? (Ti sei divertito lo scorso fine settimana?).

Vuoi scoprire il tuo livello di inglese?

Puoi eseguire gratuitamente il nostro test!

VAI AL TEST