San Giorgio patrono d'Inghilterra

San Giorgio è il santo patrono d’Inghilterra e la festa ufficiale ricorre il 23 aprile di ogni anno. Nella capitale inglese i festeggiamenti in suo onore si svolgono per tre giorni di seguito attraverso sfilate, festival musicali, spettacoli teatrali, attività culinarie, giochi per bambini e tanto altro.

BREVE BIOGRAFIA DI SAN GIORGIO

Si dice che George fosse nato nell’attuale Israele nel III secolo d.C. sotto l’allora Impero Romano da genitori cristiani che lo convertirono al Cristianesimo. A quel tempo l’impero era retto da Diocleziano sotto il quale George era riuscito ad arruolarsi come soldato. Diocleziano, essendo pagano, emanò un editto che imponeva l’arresto dei soldati cristiani e l’uccisione di coloro che si fossero ribellati. Giorgio si ribellò tenacemente nonostante i ripetuti tentativi dell’imperatore, sempre falliti, di convertirlo al paganesimo. A quel punto Diocleziano ordinò che Giorgio fosse condannato a morte e da allora fu considerato dai cristiani un martire della religione.

LA LEGGENDA

La notorietà della figura di San Giorgio è strettamente legata alla famosa leggenda che gli attribuisce l’uccisione di un drago impugnando in una mano la spada e nell’altra la croce.

Si narra che nella cittadina di Selem ci fosse uno lago abbastanza profondo da accogliere un drago crudele e insaziabile che minacciava gli abitanti del luogo. Questi, per placare il suo appetito, gli offrivano due pecore al giorno ma quando queste iniziarono a scarseggiare furono costretti a sacrificare vite umane pescate a sorteggio. Un giorno fu estratta la principessa Silene, figlia del re del luogo, il quale tentò in tutti i modi di sottrarla alla morte. I sudditi si ribellarono perché loro stessi avevano dovuto sacrificare i propri figli e, dopo giorni di tensione, il re dovette cedere arrendendosi all’infausta sorte della sua amata figlia. In quel momento Giorgio giunse a Selem e trafisse il drago con la sua spada, uccidendolo e salvando la principessa. Da quel momento migliaia di persone si convertirono al Cristianesimo.

PERCHÉ PATRONO D’INGHILTERRA

Il simbolo di San Giorgio è una bandiera con croce rossa su sfondo bianco. Questa fu utilizzata dai crociati inglesi e da allora divenne la bandiera ufficiale dell’Inghilterra. Solo quando, nel 1707, Inghilterra e Scozia vennero unite sotto lo stesso regno la bandiera di San Giorgio fu sostituita con l’attuale Union Flag o, più comunemente nota, Union Jack.

Attualmente la bandiera è associata ai movimenti inglesi razzisti di estrema destra.

Vuoi scoprire il tuo livello di inglese?

Puoi eseguire gratuitamente il nostro test!

VAI AL TEST