Come riprendersi dalle vacanze

Tutti conosciamo quel senso di tristezza e malinconia che ci assale al rientro dalle vacanze. Dopo i giorni di stacco tornare alla vita quotidiana sembra un’impresa impossibile: studio, lavoro, famiglia e doveri riempiono le nostre giornate e presto la carica delle vacanze svanisce tra le incombenze ordinarie.

Ma niente è perduto, per riprendersi dalle vacanze è necessario avere determinazione e pensare che se fossimo sempre in vacanza non ci godremmo le tanto desiderate ferie. La vita è fatta di doveri e piaceri e l’alternarsi di questi è ciò di cui abbiamo bisogno per assaporare i momenti di distrazione e riposo.

Se l’idea del rientro ti fa venire la pelle d’oca, per te cinque consigli utili su come riprendersi dalle vacanze e vedrai che non sarà così traumatico!

Se hai intenzione di viaggiare, pianifica il tuo rientro con criterio

Se hai pianificato un viaggio verso mete da sogno dove relax e divertimento saranno i tuoi unici pensieri, è bene programmare il ritorno almeno 3 giorni prima di riprendere a lavorare o a studiare in modo da avere il tempo per ristabilire la routine quotidiana.

Non lasciare tutto all'ultimo momento

Qualche giorno prima della fine delle vacanze riordina i pensieri e organizza le faccende ordinarie al fine di non dover pensare a tutto il primo giorno di rientro, il cervello ha bisogno di abituarsi nuovamente ai ritmi di vita e lasciare tutto all’ultimo potrebbe avere un impatto devastante.

Ricorda, senza i doveri non esisterebbero i piaceri!

Le vacanze ti rigenerano ma è importante tenere a mente che anche i doveri sono necessari per tenere la testa impegnata e condurre una vita il più possibile agiata. Se non lavorassi non potresti permetterti le ferie e poi, parliamoci chiaro, non ti annoieresti se vivessi sempre in vacanza?

Non avere fretta

Se ti è possibile riprendi le mansioni quotidiane con calma, evita ritmi incalzanti dal primo giorno e organizza il lavoro con criterio, mente e corpo devono avere il tempo di adattarsi alle nuove condizioni più stressanti.

Non trascurare il sonno

Stabilizza il sonno. Durante le vacanze non ci sono orari prestabiliti e si tende a cambiare abitudini, qualcuno dorme di più e qualcun altro di meno, ma sicuramente cambia la routine e il nostro fisico si abitua ai nuovi ritmi. Quando si studia o si lavora è molto importante che il sonno sia regolare.

Per riprendersi dalle vacanze basta poco, ricorda che dopo il dovere arriva sempre il piacere ! 😉

Vuoi scoprire il tuo livello di inglese?

Puoi eseguire gratuitamente il nostro test!

VAI AL TEST