Present Perfect & Simple Past

Qual è la differenza tra il Present Perfect e il Simple Past? Questi due tempi verbali inglesi sono spesso causa di confusione per gli italiani, soprattutto risulta più complicato comprendere il corretto utilizzo del Present Perfect. In italiano Present Perfect e Simple Past possono essere tradotti col passato prossimo ma ci sono delle regole grammaticali precise che sottendono l’utilizzo dell’uno o dell’altro tempo verbale.

Andiamo con ordine!

PRESENT PERFECT e SIMPLE PAST

Il primo imprescindibile concetto che regola l’uso del Present Perfect è che il tempo a cui ci si riferisce per parlare di un’azione o di un’esperienza non è precisato o non è importante. Al contrario, si usa esclusivamente il Simple Past quando si fa riferimento a un momento specifico nel passato.

PRESENT PERFECT

ESEMPIO

SIMPLE PAST

ESEMPIO

Indica un’azione compiuta e terminata nel passato che mantiene una connessione col presente. L’attenzione è rivolta al risultato piuttosto che all’azione in sé.

I have painted the kitchen red (Ho dipinto la cucina di rosso).

Il risultato è che adesso la cucina è rossa e non è importante il momento in cui è stata dipinta.

Indica un’azione compiuta e terminata nel passato senza alcuna connessione col presente. L’attenzione è rivolta al momento in cui è stata svolta l’azione.

Last year I painted the kitchen red (L’anno scorso ho dipinto la cucina di rosso).

Si dà enfasi al momento in cui è avvenuta l’azione che ormai non ha più effetti sul presente.

Esprime un’azione svolta in un momento/periodo non ancora concluso.

 

We have been to the cinema three times this week (Questa settimana siamo andati al cinema tre volte).

In questo caso la settimana non è ancora terminata.

Esprime un’azione svolta in un momento/periodo già terminato.

We went to the cinema three times last week (La settimana scorsa siamo andati al cinema tre volte).

In questo caso la settimana scorsa si è conclusa.

Indica un’azione compiuta in un momento non precisato. They have already watched that movie (Loro hanno già visto quell film). Indica un’azione compiuta in un momento preciso nel passato. On Monday they watched that movie (Lunedì loro hanno visto quel film).

Con gli avverbi di tempo “for” e “since” per parlare di un’azione/esperienza non ancora conclusa.

– “for” si usa per indicare un periodo di tempo.
– “since” si usa per indicare un momento preciso.

I have lived in Brazil for five years (Vivo in Brasile da cinque anni).

I have lived in Brazil since 2015 (Vivo in Brasile dal 2015).

Con l’avverbio di tempo “for” per parlare di un’azione/esperienza già conclusa.

I lived in Brazil for five years (Ho vissuto in Brasile per cinque anni).

 

 

Vuoi scoprire il tuo livello di inglese?

Puoi eseguire gratuitamente il nostro test!

VAI AL TEST