modi di festeggiare la pasqua nel mondo

Sai che i modi di festeggiare la Pasqua nel mondo sono davvero tanti?

Secondo tutte le confessioni cristiane la Pasqua celebra la resurrezione di Gesù, avvenuta il terzo giorno dopo la morte in croce. Ma la Pasqua è anche associata alla primavera, alla rinascita e alla vitalità che segue il periodo invernale. Una delle tradizioni più diffuse legate alla Pasqua è quella di regalare uova di cioccolato ai bambini, ma originariamente si utilizzavano uova  vere col guscio colorato, simbolo del risveglio legato all’evento religioso e alla stagione appena iniziata.

Nonostante la Pasqua sia legata a usanze più o meno simili diffuse in tutto il mondo cristiano, ogni paese ha tradizioni tipiche e a volte un po’ bizzarre che, spesso, mescolano riti religiosi e pagani di grande interesse.

Vediamo alcuni modi di festeggiare la Pasqua nel mondo!

INGHILTERRA

In Inghilterra è usanza celebrare il Giovedì Santo con il Royal Maundy Gift, giorno dedicato alla carità: nell’Abbazia di Westminster vengono donate dalla Regina in persona alle persone meno abbienti borse di denaro, solitamente distribuite su un vassoio d’argento subito dopo la funzione religiosa. Il Venerdì Santo è tradizione mangiare gli hot-cross buns, specie di brioche farcite con uvetta e cannella come protezione contro il fuoco. Una particolare usanza diffusa in Inghilterra e negli Stati Uniti è quella che si svolge la domenica di Pasqua chiamata “Egg rolling”: vere uova vengono fatte rotolare su un manto d’erba o sulla strada in ricordo delle rocce che si spostarono dall’entrata della tomba di Gesù prima della resurrezione.

NEW YORK

Nella grande mela il giorno di Pasqua si festeggia con la Easter Parade, una sfilata coloratissima e vivace che si sviluppa sulla Fifth Avenue con l’esibizione di cappelli e costumi di ogni genere legati al tema pasquale e non. La sfilata termine con la premiazione dei cappelli più bizzarri da parte di una giuria scelta.

GERMANIA

In Germania il simbolo della Pasqua è il coniglio che addobba case, finestre e vasi di tutte le città. Gli alberi sono decorati con uova colorate ricordando gli alberi di Natale. Una tradizione molto sentita nella zona settentrionale è rappresentata dai Fuochi di Pasqua che devono essere necessariamente accesi naturalmente. Le ceneri assumono proprietà propiziatorie, infatti i contadini le spargono sui campi per propiziare il buon raccolto e dare il benvenuto alla stagione della rinascita.

SPAGNA

In Spagna la Pasqua è molto sentita in tutto il Paese ma la celebrazione più famosa è la “Semana Santa” che si svolge a Siviglia. Durante la “Semana Santa” i Nazarenos (penitenti incappucciati) accompagnano la processione delle statue della Madonna e dei Santi portati in spalla dai fedeli.

SVEZIA

In Svezia i bambini si travestono da streghe e vanno in giro per le città chiedendo caramelle o monete. Questa tradizione risale al Medioevo quando ancora si temevano le streghe le quali, secondo un’antica leggenda, nei giorni precedenti la Pasqua volavano nei cieli verso la montagna Blakulla per unirsi col diavolo. Il giorno delle Palme vengono benedetti i gattici, rami di pioppo i cui fiori ricordano code di gatto.

EL SALVADOR

Nella città di Texistepeque si assiste alla processione dei talcigüines, uomini travestiti da diavoli che percorrono le strade flagellando chiunque incontrino sul loro cammino. Questa tradizione è strettamente legata alle più severe usanze cattoliche e simboleggia la lotta di Gesù contro le tentazioni.

FILIPPINE

Nelle Filippine la Pasqua si celebra in maniera singolare e cruenta: le vie della città prendono vita con processioni di fedeli che si auto flagellano e giungono al Calvario dove assistono alla crocefissione di altri fedeli per condividere il dolore di Cristo.

Quelli che abbiamo visto sono solo alcuni modi di festeggiare la Pasqua nel mondo, tu come la festeggi? Buona Pasqua a tutti!

Vuoi scoprire il tuo livello di inglese?

Puoi eseguire gratuitamente il nostro test!

VAI AL TEST