inglese è la lingua internazionale

Più volte abbiamo affermato che saper parlare in inglese è di fondamentale importanza per poter comunicare facilmente col resto del mondo. Sebbene la lingua col maggior numero di parlanti sia il cinese mandarino, l’ inglese è la lingua internazionale perché è quella ufficiale degli affari, del commercio, delle trattative e delle comunicazioni, parlata da oltre due miliardi di persone sul nostro pianeta.

Perché l’ inglese è la lingua internazionale: ragioni storiche

La capillare diffusione dell’inglese è dovuta a ragioni storiche da ricercare primariamente nelle grandi ondate colonizzatrici che caratterizzarono la politica britannica, nonché all’opera di propagazione della lingua da parte degli Stati Uniti su gran parte del territorio americano e non solo.

È bene precisare che durante l’epoca del colonialismo anche Portogallo, Olanda e Francia ebbero un ruolo di primaria importanza nella suddivisione dei territori sottomessi. Mentre, però, gli inglesi non erano soliti stanziarsi nelle colonie conquistate agevolando la diffusione della lingua, per le colonie dei suddetti paesi la situazione fu differente: queste erano abitate da cittadini portoghesi, olandesi o francesi che imposero alla popolazione nativa di quelle terre anche la propria lingua. Per tale motivo a quel tempo l’inglese non poteva ancora essere considerata la lingua internazionale, poiché si trovava in competizione con queste altre lingue parlate da un numero elevato di persone.

Le colonie inglesi riservavano l’utilizzo della lingua agli aspetti amministrativi e commerciali, quindi in quei luoghi l’inglese convisse con le  lingue nostrane diventando parte integrante del loro linguaggio. Con l’indipendenza delle colonie dal dominio britannico, l’inglese perse la sua supremazia ma rimase comunque la lingua maggiormente utilizzata per le trattative internazionali.

L’affermazione dell’inglese come lingua internazionale

Il momento storico nel quale l’inglese si è guadagnato il primato come lingua ufficiale internazionale è da far risalire al periodo post guerra, intorno agli anni ’50 del Novecento. Mentre in Europa si usciva da una guerra devastante che lasciò molti stati in ginocchio, l’America si trovava nel suo momento di maggior prosperità economica e questo fu il momento in cui l’inglese divenne la lingua più importante del mondo.

Cultura, musica, scienza, tecnologia, commercio, comunicazione e sport sono in inglese e oggi possiamo affermare senza ombra di dubbio che l’ inglese è la lingua internazionale, la lingua franca dei nostri tempi.

Do you speak English?

Vuoi scoprire il tuo livello di inglese?

Puoi eseguire gratuitamente il nostro test!

VAI AL TEST