imparare una lingua straniera

Per imparare una lingua straniera non basta studiare la grammatica sui libri o fare i compiti a casa. È vero, ci sono persone più o meno dotate di capacità di apprendimento, ma non convincerti di non essere portato per le lingue perché tutti abbiamo le potenzialità, è solo necessario applicarsi nella giusta maniera.

Alcuni consigli utili per imparare una lingua straniera!

Imparare una lingua straniera significa essere disposti a sforzare le meningi e impegnarsi con costanza e dedizione. Lo studio di una lingua richiede impegno ma anche un pizzico di organizzazione mentale, senza la quale le informazioni verrebbero assimilate in modo confuso e disordinato. Il nostro cervello è una macchina perfetta dotata dell’abilità di selezionare le informazioni ed elaborarle secondo la necessità del momento. Nonostante le difficoltà che si possono presentare nell’apprendimento di una lingua, è necessario prima di tutto credere in te stesso e avere fiducia nelle tue capacità.

1. CONOSCI BENE LA TUA LINGUA MADRE

È di fondamentale importanza conoscere la propria lingua per comprendere appieno la grammatica, gli elementi che la costituiscono e la sintassi di un’altra lingua. Se manca questo tassello capire una lingua straniera risulta più difficile poiché non si comprendono le basi da cui si sviluppano le regole del linguaggio.

2. PRENDI LA DECISIONE E PORTALA AVANTI

Qualsiasi decisione si prenda nella vita deve essere supportata da motivazione, fermezza e convinzione. Imparare una lingua straniera presenta ostacoli che, spesso, possono sembrare insormontabili e scoraggianti, ma quale decisione è semplice e priva di difficoltà? Impegnati e credi in te stesso!

3. ESERCITATI GIORNO PER GIORNO

Come avviene per lo sport, anche l’apprendimento di una lingua richiede un continuo esercizio che non per forza sottintende il semplice studio sui libri, anzi. Esercitarsi vuol dire ascoltare musica, guardare la TV, film o serie televisive in lingua originale, ascoltare la radio, conversare, scrivere e leggere. Forse ancora non lo sai ma puoi imparare divertendoti!

4. PENSA COME SE FOSSI UN BAMBINO

I bambini, è risaputo, sono vere e proprie spugne in grado di assorbire informazioni e conoscenze giorno dopo giorno. Se decidi di imparare qualcosa di nuovo devi essere disposto a fare come se non sapessi niente, per assimilare il più possibile ed elaborare le nozioni da zero. Non avere vergogna di sbagliare perché sbagliando si impara!

5. IMITA I MADRELINGUA

Se questo consiglio ti sembra imbarazzante, a volte potrebbe esserlo. Se ci pensi l’imitazione è la prima azione che i bambini compiono per imparare a vivere, ripetendo, a volte in maniera goffa, le azioni degli adulti. Lo stesso vale per imparare una lingua: osservare, ascoltare, ripetere, domandare, confrontarsi e imitare senza avere timore di apparire sciocco. Non avere paura, fatti sempre avanti!

6. STUDIA

Anche se studiare sui libri non è sufficiente per imparare una lingua, non sottovalutarne l’importanza. Spesso i madrelingua di qualsiasi idioma utilizzano frasi colloquiali, modi di dire, dialetto e slang che  mettono in seria difficoltà la tua comprensione, ma se non conosci le basi di una lingua ti sarà quasi impossibile capire il linguaggio informale. Impara le regole grammaticali, i vocaboli, la costruzione delle frasi, la pronuncia, la coniugazione dei verbi, le particolarità di una lingua e sarai pronto a superare le basi accademiche.

7. ALLENA LA MEMORIA

Nell’apprendimento di una lingua straniera la memoria ha un ruolo imprescindibile. Allenare la memoria significa selezionare le informazioni utili e scartare quelle di troppo, memorizzare gli argomenti di tuo interesse e collegarli ad altri meno avvincenti in modo che ti rimangano in testa. Non sforzare troppo il cervello provando ad assimilare più nozioni possibile, meglio concentrarsi ogni giorno su poche informazioni in modo che siano ricordate dalla memoria a lungo termine.

8. CONFRONTATI

Confrontarsi non significa fare paragoni inutili o pensare che gli altri sono più o meno bravi di te. Confrontarsi significa mettersi in gioco e cercare di carpire sempre nuove nozioni perché, si sa, non si smette mai di imparare!

Sei pronto? Ricorda, credi sempre in te stesso!

Vuoi scoprire il tuo livello di inglese?

Puoi eseguire gratuitamente il nostro test!

VAI AL TEST