genere e plurale dei sostantivi inglesi

La settimana scorsa abbiamo trattato l’argomento dei sostantivi inglesi, nello specifico dei diversi tipi di sostantivi (leggi l’articolo, clicca qui). In questa sede è bene chiarire alcune particolarità che li caratterizzano: genere e plurale dei sostantivi inglesi, regole ed eccezioni.

Andiamo con ordine!

GENERE DEI SOTANTIVI INGLESI

Solitamente i sostantivi inglesi non presentano il genere maschile e femminile, ma sono termini neutri usati indifferentemente per l’una o l’altra categoria. Esistono, però, delle eccezioni a questa regola:

ECCEZIONE ECCEZIONE TRADUZIONE
BOY GIRL Ragazzo / Ragazza
MAN WOMAN Uomo / Donna
FATHER MOTHER Padre / Madre
SON DAUGHTER Figlio / Figlia
BROTHER SISTER Fratello / Sorella
UNCLE AUNT Zio / Zia
HUSBAND WIFE Marito / Moglie
NEPHEW NIECE Nipote (maschio/femmina)
ACTOR ACTRESS Attore / Attrice
WAITER WAITRESS Cameriere / Cameriera
PRINCE PRINCESS Principe / Principessa
KING QUEEN Re / Regina

Quando si tratta di sostantivi neutri che indicano ruoli o professioni, questi esprimono sia il maschile che il femminile: doctor (dottore/dottoressa), student (studente/studentessa), cousin (cugino/cugina), friend (amico/amica). In questi casi, per specificare il genere a cui ci si riferisce è possibile aggiungere l’aggettivo “male” (maschio) o “female” (femmina):

Esempio: Lucy is a female doctor (Lucia è una dottoressa)
Esempio: He has two male cousins and five female cousins (Lui ha due cugini maschi e cinque cugine femmine)

PLURALE DEI SOSTANTIVI INGLESI

Generalmente il plurale dei sostantivi inglesi si ottiene aggiungendo la “s” a fine parola:

book (libro) / books (libri)
chair (sedia) / chairs (sedie)
dog (cane) / dogs (cani)
house (casa) / houses (case)

Anche per il plurale ci sono, però, alcune eccezioni da sapere assolutamente!

Ai sostantivi che terminano con “s” “ss”, “o”,“x”, “z”, “ch”, “sh” si aggiunge “es” a fine parola:

bus / buses (autobus)
kiss (bacio) / kisses (baci)
potato (patata) / potatoes (patate)
box (scatola) / boxes (scatole)
buzz (ronzio) / buzzes (ronzii)
peach (pesca) / peaches (pesche)
church (chiesa) / churches (chiese)
wish (augurio) / wishes (auguri)

I sostantivi che terminano con una consonante seguita dalla lettera “y” cambiano la “y” con la “i” e formano il plurare con “es”, quindi “ies”:

city / cities (città)
baby (bambino) / babies (bambini)
country (nazione) / countries (nazioni)
copy (copia) / copies (copie)
lady (signora) / ladies (signore)

NOTA BENE: Se davanti alla “y” c’è una vocale il plurale si forma aggiungendo la “s” finale:

boy (ragazzo) / boys (ragazzi)
holiday (vacanza) / holidays (vacanze)
monkey (scimmia) / monkeys (scimmie)

Alcuni sostantivi che terminano in “f” o “fe” cambiano la “f” con la “v” e formano il plurale con “es”, quindi “ves”:

knife (coltello) / knives (coltelli)
wife (moglie) / wives (mogli)
life (vita) / lives (vite)
leaf (foglia) / leaves (foglie)

PLURALI IRREGOLARI

Ci sono sostantivi che formano il plurale in modo irregolare, eccone alcuni:

SINGOLARE PLURALE
Man (uomo) Men (uomini)
Woman (donna) Women (donne)
Child (bambino) Children (bambini)
Mouse (topo) Mice (topi)
Ox (bue) Oxen (buoi)
Foot (piede) Feet (piedi)
Tooth (dente) Teeth (denti)
Goose (anatra) Geese (anatre)
Person (persona) People (persone)

Vuoi scoprire il tuo livello di inglese?

Puoi eseguire gratuitamente il nostro test!

VAI AL TEST